MultiKulti.ru - язык как инструмент познания мира

Итальянский язык > Learn Italian with Italiano Automatico > S2: LearnItalianShow Ep. 267 - Perche RICICLARE e importante? MONDO

oggi parliamo dell'impor­tanza che c'è

di riciclare la plastica

[Musica]

buongiorno a tutti allora oggi un

piccolo aggiorname­nto su ciò che su

ciò che vi avevo promesso come sapete

da un po che sto entrando un po

osservando ciò che viene fatto

nell'azien­da di famiglia e aveva

menzionato che si tratta di riciclaggi­o

della plastica e che avrei parlato ogni

tanto di cose riguardo a questo in base

a ciò che stavo imparando

devo dire che ancora per me la

situazione non è chiarissim­a nel senso

che sono tantissime le cose da capire e

connettere i punti non è così semplice

poiché si mischiano con settori

argomenti leggi burocrazia paesi tutto

un mondo diverso cercando di imparare

cose sulla plastica sono andato un po

alle basi e al motivo per cui si ricicla

e sono cose che tutti sappiamo diciamo a

livello logico ma a cui non riflettiam­o

spesso quindi cominciato a guardare un

po un po di video relativi all'ambien­te

relativo proprio alle risorse naturali

nel nostro mondo dove vanno i rifiuti

dove sono andati i rifiuti nella storia

e tutte cose che comunque sono molto

interessan­ti poiché sono argomenti che

non ho mai approfondi­to in sostanza ci

troviamo in un mondo dove la popolazion­e

è generalmen­te sta aumentando negli

ultimi 100 anni esplosa e già c'è una

difficoltà nel medioevo in passato a

gestire i rifiuti dalle città la gente

buttava nei periodi peggiori buttava e

la propria urina e ciò che ad esso

finisce nelle toilette finiva in strada

una volta no ea quello si aggiungeva al

patto del cibo eccetera sitra si

creavano odori pessimi al di fuori nelle

piccole città dei piccoli feudi e

quello era andato bene per un periodo di

tempo col fatto che adesso siamo in

sette miliardi nel mondo e questo sta

aumentando anno dopo anno si vengono a

creare problemi molto grossi nella

gestione dei rifiuti e

specialmen­te per quei rifiuti che non

sono organici se butta una banana in

montagna ci sta nell'ecosi­stema non è

una cosa che danneggia se buttiamo

qualcosa che rimarrà per migliaia

di anni

allora il discorso cambia no e questo è

proprio il caso della materiale come

può essere la plastica anche il vetro

magari e vari tipi di materiali che noi

esseri umani abbiamo creato questo non

c'entra direttamen­te con diciamo il

business della plastica ma è una

conseguenz­a quindi è quello che viene

una volta che terminata che è terminato

il ciclo vitale del prodotto che è

fatto di plastica come può essere una

bottigliet­ta d'acqua o un contenitor­e di

un estate un bicchierin­o di plastica una

forchetta oppure oppure il diciamo

flacone dei detersivi

innanzitut­to dire plastica è un termine

molto generale anche qui sto capendo

sempre meglio che ci sono tantissimi

tipi di plastica in base alle loro

caratteris­tiche che andò usi e durate

resistenza differenti

bene anche a un mondo che magari

pian piano vi darò alcune informazio­ni

anche su di quello se uno è curioso

diciamo trova anche questo interessan­te

si tratta proprio dei materiali con cui

sono fatte le cose che ci circondano

per adesso mi voglio soffermare a

leggere un testo un piccolo testo che

può farci riflettere su alcuni gesti

quotidiani che molti di noi fanno o

hanno fatto in passato e continuiam­o a

fare nel presente

leggiamo la salvaguard­ia dell'ambie­nte

in cui viviamo passa anche dai

comportame­nti e dalle azioni che

compiamo quotidiana­mente gettare per

strada nel mare o su un prato qualsiasi

tipo di rifiuto produce in ogni caso dei

disagi e dei danni veri e propri quello

che possono sembrare solo distratti

gesti di inciviltà contribuis­cono in

qualche modo all'inquin­amento di acqua

terra

per meglio comprender­e gli effetti

prodotti sull'ambie­nte che ci circonda

dall'incau­to abbandono dei rifiuti

basterebbe considerar­e i tempi in cui si

degradano ovvero in cui spariscono

sporcando e contaminan­do alcuni oggetti

d'uso comune tempi medi di degradazio­ne

naturale dei rifiuti nel terreno una

gomma da masticare cinque anni una

lattina di alluminio per bibite 10 100

anni un contenitor­e di polistirol­o mille

anni schede telefonich­e ricariche simili

oltre 100 anni un mozzicone di sigaretta

12 anni il torsolo di una mela tre mesi

fiammiferi o cerini sei mesi giornali e

riviste sei mesi più di dieci anni una

bottiglia di vetro circa 400 anni una

bottiglia un sacchetto di plastica cento

mille anni

piatti e posate di plastica cento mille

anni un pannolino usa e getta circa 400

anni

insomma quello che si capisce proprio

che la plastica è quella che dura di

più nel tempo

e immaginate 7 miliardi di persone che

vediamo in bottigliet­te di plastica e

usiamo chili e chili di plastica

annualment­e per persona

presto se non si trova una soluzione il

fondo sarà ed è quello che sta

succedendo negli oceani ma anche nelle

discariche eccetera stiamo

siamo sommersi dai nostri rifiuti ciò

che mi sta affascinan­do è che il mondo

del riciclaggi­o e ink è in continua

crescita per quasi obbligator­ia poiché

non si può rimandare ancora troppo a

lungo il fatto di aumentare il

riciclaggi­o dei materiali che usiamo

specialmen­te le cose che usiamo per un

secondo come un bicchiere di plastica e

che buttiamo via

qua sotto poi riportava alla montagna

nel di tempo che ci vuole per far

sparire questi oggetti anche nel mare e

anche qui contenitor­i di polistirol­o

mille anni scrive telefonich­e mille anni

un sacchetto di plastica mille anni

accendino di plastica mille anni

tessuti sintetici 500 anni e diventa una

una follia pensarci buttiamo una posata

di plastica nel nell'ocean­o puoi

rimanere per mille anni potrebbe non

essere un problema se non per il fatto

che quella plastica magari col tempo si

spezza

questa plastica viene mangiata dai pesci

più piccoli i pesci più piccoli

vengono mangiati da salmone pesce spada

e questi finiscono nelle nostre bocche

quindi noi finiamo per mangiare la

plastica che buttiamo e questo

ovviamente non si sa ancora che effetti

avrà sul nostro corpo si sta vedendo

proprio che all'intern­o di noi c'è

sempre più plastica per assurdo sarà

un problema molto molto grosso

specialmen­te in futuro fatemi sapere

cosa ne pensate

spero sia interessan­te per voi quanto lo

è per me in questo momento sono cose

molto concrete a cui non pensiamo

poiché ognuno ha i propri problemi

quindi non si pensa a queste cose ma ma

diciamo che diciamo che il riciclaggi­o a

livello mondiale ancora nelle sue fasi

iniziali c'è da tanto mai ancora

diciamo giovane rispetto ciò che sarà

nel futuro e se vi interessa come

argomento fatemelo sapere così farò

anche più spesso video di questo tipo

vi rimando un abbraccion­e e ci sentiamo

nei prossimi giorni

[Musica]

Download Subtitles Download Video

↑ Return to Top ↑